LinguaItaliana.png

LINGUA ITALIANA

Conoscere la lingua e la cultura di chi ci circonda è il primo passo per capire e farsi capire, per stringere relazioni e sentirsi a proprio agio nel posto in cui si vive. Insomma, è fondamentale per raggiungere l’autonomia nella vita quotidiana. È da questa consapevolezza che partiamo per supportare le persone richiedenti asilo e rifugiate accolte in Trentino nell’imparare l’italiano e comprendere la realtà culturale in cui sono immersi ogni giorno.

 

I migranti che incontriamo sono molto diversi sia per età, che per provenienza e per livello di scolarizzazione: qualcuno ha completato studi superiori o universitari, altri non sono mai stati a scuola, non sanno scrivere o leggere, o provengono da culture la cui lingua madre non ha una forma scritta.

 

Per questo, proponiamo ad ognuno un percorso individualizzato, che parta dai bisogni e dalle competenze di ciascuno, lavorando in rete con il territorio, le altre équipe dell’associazione e il supporto prezioso dei volontari.