bambini a scuola 5x1000 (1)_edited.jpg

IL TUO 5X1000

Il 5x1000 è una quota dell'imposta IRPEF che lo Stato italiano raccoglie dalle dichiarazioni dei redditi dei cittadini contribuenti e distribuisce tra gli enti che, senza scopo di lucro, svolgono attività socialmente rilevanti, dalla ricerca scientifica all’ambiente, dalla protezione degli animali al mondo del volontariato, dai beni culturali ai temi legati a cittadinanza e partecipazione.

 

Per te non si tratta di un esborso in più: semplicemente, se non esprimi una preferenza, la tua quota viene assegnata in percentuale in base alle preferenze che ogni ente ha ottenuto. Allora perché non scegliere con cura chi sostenere?

 

Scegliere noi significa costruire ogni anno un progetto di inclusione diverso per le rifugiate e i rifugiati che accogliamo. 

 

Negli ultimi anni, grazie alle preferenze ricevute, abbiamo realizzato importanti azioni: dagli interventi in classe con la testimonianza dei rifugiati ai corridoi umanitari, dal sostegno in emergenza durante i primi duri mesi di Covid al supporto alle relazioni di vicinato.

 

Per destinare alle rifugiate e ai rifugiati il tuo 5x1000 basta inserire nella tua dichiarazione dei redditi il nostro codice fiscale: 96072090226.


Vuoi ricevere un promemoria con il nostro CF o i dettagli sui progetti realizzati grazie al 5x1000? Compila il form.

La tua richiesta è stata inviata!

2021

DIVERSI, VICINI, AMICI

Un progetto di inclusione sociale è un affaccio comune, che rende la vicinanza possibile e preziosa anche in tempi di distanze.

5X1000_2021_IG.jpg
2020

RESTIAMO ALLA GIUSTA VICINANZA

 

Quest’anno ci ha mostrato quanto le persone
che vivono una accanto all’altra condividano
ben più di un semplice luogo.
Siamo una comunità, i trentini, i migranti,
le famiglie, i lavoratori, gli anziani. 

copertina FB .jpg
2019

PER ACCOMPAGNARE CHI CERCA LA PACE CI VUOLE UNA COMUNITÀ INTERA

Con i corridoi umanitari le persone che fuggono da guerre, ingiustizie, violenze, persecuzioni e sfruttamento possono entrare in maniera legale in Italia evitando il traffico di esseri umani e i pericoli dei viaggi di cui spesso sentiamo parlare. 

bambini a scuola 5x1000 (1)_edited.jpg
2018

NESSUNA GUERRA PUÒ INTERROMPERE UN GIOCO

corridoiumanitari2.jpg