PROGETTI

Cosa facciamo?

Dall'immaginazione di operatori e volontari, associazioni partner ed istituzioni riempiamo di contenuti l'area progetti del Centro Astalli Trento per trasformare l'accoglienza da servizio ai bisogni di chi arriva ad opportunità comune per i desideri di tutti.

Officina de l'ùcia

logo sartoria CENTRO ASTALLI

 

Il progetto Con_tatto

-

Informati!

1504168922420.JPG papa francesco

volantino

Nei mesi autunnali il sobborgo di Piedicastello, tra i quartieri più antichi della città, ospiterà il ciclo di formazioni "Terra di frontiera. Storia del Trentino dal 1800 a oggi”.- Il progetto è nato dalla collaborazione tra la Fondazione Museo Storico del Trentino, il Comitato Feste Sant’Apollinare e l’Associazione Koinè, particolarmente attive nel quartiere. A loro si è unito il Centro Astalli Trento, che da quasi un anno si è inserito nella realtà della borgata.

 

Una serie di quattro incontri, il 10, 17, 24 ottobre e il 7 novembre, con Tommaso Baldo della Fondazione Museo Storico del Trentino, per conoscere la storia contemporanea di una provincia di frontiera e il suo complesso percorso verso la costruzione della propria identità e della propria autonomia.

Chiuderà il ciclo, 14 novembre, un itinerario tra i monumenti di Piedicastello guidato da William Belli che da anni abita nel quartiere e contribuisce a preservarne la memoria storica e a divulgarne le bellezze che spesso sfuggono agli occhi distratti dei passanti. Gli incontri si terranno nel Salone San Benedetto, nella Piazza Sant’Apollinare, da meno di un anno restituita alla città.

 

L’invito degli organizzatori supera il ponte di San Lorenzo per rivolgersi all’intera cittadinanza, con un occhio di riguardo per i più giovani, non solo trentini mossi dal desiderio di conoscere meglio le proprie radici, ma anche studenti fuori sede o giovani lavoratori provenienti dal resto d’Italia e del mondo che vogliano comprendere a fondo la storia della comunità che li ospita e sentirsene parte.

 

L’iniziativa rientra nel progetto “Promemoria. Quando la memoria diventa incontro”, finanziato dalla Fondazione Caritro.

I prodotti dell'officina de l'ùcia

Il "Sito" (centroastallitrento.it) utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di centroastallitrento.it. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.