TERZA ACCOGLIENZA

casolaretarga

Grazie ad un finanziamento del Centro Servizi Volontariato (CSV) di Trento, dal 01.06.2016 è attivo il progetto Ca' So.la.re. (Solidarietà Lavoro Relazioni). L'alloggio di Via Danilo Paris 8, nel quartiere di Roncafort, che il Centro Astalli ha in affitto da ITEA s.p.a., sarà a disposizione del progetto terze accoglienze, per garantire ai rifugiati una transizione più morbida dai progetti ministeriali alla piena autonomia.

L'alloggio è pronto per ospitare quattro donne ed un minore, permettendo anche ad una delle accolte la gioia del ricongiungimento familiare, per un periodo di un anno in cui potranno godere di un affitto agevolato e del sostegno del sapere dell'associazione. Gli operatori impegnati nel progetto Ca' So.la.re. portano avanti lo specifico scopo di mettere in connessione le accolte della casa con le realtà associative ed aggregative dei quartieri di Trento Nord come Roncafort, Gardolo e Canova. Le associazioni AMA, Atas, Germogli, Charisma e Punto d'Approdo collaborano con il Centro Astalli in questo sforzo di cooperazione e mutuo arricchimento con le donne accolte.

Target: titolari di protezione internazionale o richiedenti asilo.

DISPONIBILITA' POSTI: 0.

Accoglienza: 8 mesi, prorogabili per altri 4.

Info: Giovanna Fabris, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.3292872204.

Valutazione delle domande: attraverso un'equipe mensile, di norma il primo giovedì del mese.

In casi di emergenza: possibile richiesta di accoglienza immediata, ma non garantita.

Inammissibilità: nei casi in cui le persone mostrino palesemente di non possedere i requisiti economici o di documenti previsti dal progetto di accoglienza.

 

 

Il "Sito" (centroastallitrento.it) utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di centroastallitrento.it. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.