Centro Astalli Trento - Benvenuti

Chi siamo

L’accompagnamento dei rifugiati e la condivisione delle loro esperienze è al centro di tutti i servizi del Centro Astalli Trento da quelli di prima accoglienza per chi è appena arrivato in Italia, fino alle attività di sensibilizzazione e all’impegno di advocacy, che ha l’obiettivo di modificare le politiche ingiuste a livello locale, nazionale o internazionale.

Sostienici !

x4

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le nostre attività
Please wait

Diritti e doveri

05 02 LOGO diritti doveri GENERALE con CENTRO ASTALLI

News

sito5x100018

Associazione Centro Astalli Trento Onlus

Via delle Laste 22, 38121 Trento- Italia

 JRS, Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati in Italia - CF: 96072090226

DSC 0972 min

Il 20 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Rifugiato. Una giornata di festa, in cui si celebrano il dialogo, lo scambio, l’amicizia e l’interculturalità. Una giornata in cui le etichette vengono meno, in cui si dimostra che quei termini che quotidianamente vengono utilizzati per creare distanza tra le persone accolte e le persone che accolgono sono solo un’invenzione. Ma anche un appuntamento voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione delle persone richiedenti asilo e rifugiate: persone che, costrette a fuggire dai loro Paesi a causa di guerre, violenze, persecuzioni e situazioni di violazione dei diritti umani, lasciano i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era parte della loro vita. E, soprattutto, l’occasione per invitare la popolazione a non dimenticare mai che dietro ognuna di queste persone c’è una storia che merita di essere ascoltata.

Quest’anno il Centro Astalli Trento ha celebrato assieme alla rete dell’accoglienza presente in tutto il Trentino la Giornata Mondiale del Rifugiato a Mori, un paese di piccole dimensioni, ma con una grandissima energia in materia di accoglienza. E ha partecipato in due modalità: con il laboratorio di sartoria sociale “L’officina de l’ùcia” e con il laboratorio artistico “Muri che Uniscono”, un progetto che vuole promuovere i valori dell’integrazione, dell’interculturalità e della valorizzazione della diversità attraverso la metodologia dell’educazione popolare. Lo scopo del progetto è quello di ricercare canali comunicativi diversi da quello della parola - strumento comunicativo che spesso rappresenta una barriera non solamente linguistica, ma anche culturale - e creare un gruppo eterogeneo in grado di permettere alle persone di ri-conoscersi attraverso l’incontro con l’altro e di comunicare attraverso l’arte. Il laboratorio proposto al pubblico durante la festa del 20 giugno prevedeva la realizzazione di un disegno a “pit-stop”: ognuno poteva scegliere un titolo e iniziare a realizzare il proprio disegno, ma dopo pochi minuti i partecipanti dovevano lasciare la propria postazione per continuare il disegno iniziato dal vicino alla propria destra, fino ad arrivare alla realizzazione di un’opera comune, alla quale ognuno avesse contribuito. La partecipazione è stata alta ed ha visto un grandissimo numero di bambini, ragazzi e adulti che hanno disegnato e dipinto insieme, lasciando un’impronta comune e raccontando con i loro disegni delle storie collettive ed interconnesse.

Inoltre, abbiamo raccolto circa una trentina di firme a sostegno dell’iniziativa dei Cittadini Europei “Welcoming Europe, per un’Europa che accoglie”. Unisciti a noi cliccando qui, è una firma online, basta la tua carta d’identità per dare un sostegno concreto alla solidarietà europea. 

DSC 0025 min

logo nazionale 2

 

 

Fondazione S.Ignazio

 

 

 cnca

 

 

scup

 

 

 

Il "Sito" (centroastallitrento.it) utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di centroastallitrento.it. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.